Che tipi di ugelli si adattano meglio alla mia attività industriale?

Che tipi di ugelli si adattano meglio alla mia attività industriale?

Ogni settore produttivo ha delle peculiarità che non si possono separare dall’essenza dell’attività. Le necessità di ogni attività (tipo di industria) dipendono da un’enorme quantità di fattori che bisogna analizzare caso per caso. Non si tratta unicamente del tipo di attività in cui si lavora,ma anche la dimensione, il personale che interviene nei processi di lavorazione, e molte altre questioni che incidono direttamente nel funzionamento di ogni giorno.

Senza dubbio, oltre ad avere una visione di quello che incide nello sviluppo dei nostri prodotti, dobbiamo essere capaci di scegliere quello che meglio si adatta ad ogni cliente. Per questo, da Euspray vogliamo realizzare una breve descrizione dei vari tipi di ugelli che abbiamo a disposizione.

Ugelli a getto rotante per la pulizia dei depositi industriali

Molto interessanti per la conservazione dei depositi industriali, eliminano i resti che si possono trovare all’interno degli stessi e aiutano nella gestione dei residui in luoghi di speciale attenzione come nelle installazioni petrolifere.

Questo tipo di ugello funziona nel seguente modo: il flusso di liquido prodotto dalla testa di lavaggio che lo ricopre, genera un movimento rotatorio che si produce grazie alla forza di reazione che viene data dagli spruzzi. La velocità che si da a questo movimento rotatorio dipende dalla pressione del fluido di lavaggio.

Ugelli a cono vuoto per l’industria del mobile e del legno

Questi ugelli sono situati nelle torri di processo dei fumi che sono in ogni fabbrica. Grazie all’esistenza di questo tipo di ugelli e la loro collocazione all’interno delle torri, si evita che si creino ceneri e polveri e che vengano liberati acidi nell’aria, salvaguardando la contaminazione dell’ambiente.

In questo caso, questo tipo di ugelli crea una nebulizzazione che si ottiene mediante l’entrata tangenziale del liquido nella cosiddetta camera di turbolenza . All’uscire dall’ugello si ottiene la nebulizzazione a cono vuoto, spruzzata con una distribuzione uniforme. Grazie al fatto che non ha elica interiore si limitano problemi di ostruzione.

Ugelli a getto piatto nell’industria delle calzature

Le aziende che si dedicano alla produzione delle calzature devono tenere in paricolare considerazione una delle più importanti materie prime con cui lavorano:la pelle. Si tratta di un elemento la cui lavorazione si deve eseguire seguendo un modus operandi per non danneggiarla. Per questo, l’industria della pelle utilizza gli ugelli a getto piatto installati nei tubi spruzzatori. Questi sono ubicati in una macchina che lavora la pelle per la pulizia della che si utilizza durante la produzione. Inoltre, si usano gli ugelli a getto piatto per deflesso per pulire i filtri a dischi.

Anche le macchine di stampa usano gli ugelli a getto piatto, normalmente con un inserto di ceramica, per facilitare lo svolgimento del lavoro. In questo tipo di industria la cosa più importante è il cambio e l’accurato lavaggio dei cilindri e dei rulli per passare da un lavoro ad un altro, evitando difetti di stampa. E qui è dove gli ugelli Euspray hanno un ruolo fondamentale, visto che fanno parte del corretto processo di pulizia che va seguito alla lettera quando si realizzano processi nell’industria della stampa.

E qui termina un breve percorso per alcune delle applicazioni degli ugelli Euspray nei differenti settori industriali a seconda delle specifiche necessità.